Searching an happy and successful life? Come (with us) in Great Britain 🙂

Secondo la classifica mondiale stilata dalla rete Onu “Un Susteinable Development Network” e nota come la “World Happiness report 2013” pubblicato l’8 settembre 2013 e inerente gli anni 2010/2012 mentre l’Italia si è classificata al quarantacinquesimo posto per l’indice di felicità tra tutte le nazioni al mondo (peggiorando di 17 posti solo nell’ultimo anno e ritrovandosi anche dietro la Spagna) il Regno Unito si colloca al ventiduesimo posto (davanti anche a Germania e Francia). I primi della classe risultano essere i danesi.

L’indice che riporta il livello di soddisfazione del singolo cittadino in una determinata nazione collegato in modo diretto al progresso sociale, tiene conto tra i vari fattori anche del tempo a disposizione da dedicare alla famiglia o agli altri in generale (anche in termini di generosità), e della durata media della vita, della libertà di pensiero, della mancanza di corruzione, del prodotto interno lordo, della propria disponibilità economica e della possibilità di avere persone di riferimento nella propria vita.

 

 

Secondo il Prof. Jeffery Sachs, Direttore dell’Earth Institute della Columbia University e Consigliere speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite “sempre più leader mondiali stanno parlando dell’importanza del benessere come linea-guida per le loro rispettive nazioni e per il mondo. Il report World Happiness del 2013 mostra come la misurazione e l’analisi sistematica della felicità ci possa insegnare molto su come migliorare il benessere e lo sviluppo sostenibile a livello mondiale”.
Aprire un’azienda nel Regno Unito dunque può essere non solo una tangibile opportunità per trovare un mercato attento e ricettivo ma anche un modo per trovare un nuovo stile di vita, più soddisfacente e più felice.
In particolare vi segnaliamo (solo per farvi avere una vaga idea delle innumerevoli iniziative che ci sono a Londra) alcune curiosità in modo da poter programmare anche solo un weekend interessante entro fine settembre 2013 per innamorarsi della città e pensare di poter insediare la propria attività in questa straordinaria città.
Mayor’s Thames Festival: per festeggiare il termine dell’estate con spettacoli, bancarelle e concerti lungo la riva sud del Tamigi e magari cenare con chi ci fa battere il cuore al Southwark Bridge con specialità internazionali. Dal 6 al 15 settembre (con finale con fuochi d’artificio).

Cake &Bake Show: per chi è goloso di dolci a Earl’s Court potrà gustarli e vedere anche maestri pasticceri e cuochi nella fase di creazione dei famosi cupcake o altre creazioni zuccherose accanto alle note “pies” britanniche. Dal 13 al 15 settembre.

London Design Festival: più di trecento eventi per festeggiare il design tra i quali anche la scala con venti scalini posta di fronte alla Cattedrale di St. Paul’s per ammirare il Tamigi in tutto il suo splendore. Dal 14 al 22 settembre.

International wine tasting: la Camera di Commercio e Industria Italiana per il Regno Unito in collaborazione con altre 9 Camere straniere, offre con questo evento ottime opportunitá di networking, con la possibilitá di creare connessioni utili in un ambiente internazionale. Il 17 settembre dale 19.00 alle 21.00 qui.

Fashion Film Festival: durante la settimana della moda a Londra in Covent Garden vengono proiettati diversi film interessanti molti dei quali a visione gratuita. Dal 15 al 17 settembre.

London International Shipping Week 2013: possibilità di networking per chi lavora nei servizi industriali del campo marittimo internazionale, con interessanti workshops e seminari e gli esperti del settore. 9-13 settembre.

Per le amanti dello shopping: nell’East End possibile acquistare “vintage” il 28 settembre. Nello stesso mercato ogni terzo sabato del mese si può acquistare un look e oggetti anni quaranta, oltre ad effettuare incontri di “swishing” (baratto di propri oggetti e capi (al massimo sette) con quelli dei altre persone). E’ divertente ed anche fonte di amicizia!

Un’altra buona occasione ed un motivo in più per formare la vostra nuova attività a Londra!